Itinerari in biciMappaIn bici nel Veneziano
Alzaia del Sile: Treviso-Q.Altino-Venezia
Mappa, altimetria, tabella di marcia - 58 km - Flag

Galleria immagini
Galleria immagini, doppio clic per vedere l`immagine originale
Planimetria

Questo itinerario lungo il Sile è stato praticamente completato nel 2015; non esiste una segnaletica ufficiale, ma solo quella del percorso ciclabile München-Venezia; si tratta comunque di strade ciclopedonali. Il nome più comune è Alzaia del Sile. La prima parte del percorso coincide in buona parte con il vecchio percorso già descritto in questo sito web; si tratta di un percorso ciclopedonale in massima parte su sfondo sterrato, con qualche tratto su strade locali poco trafficate.


Usciti dalla stazione di Treviso si prende a destra correndo più o meno lungo la ferrovia come da traccia GPX e si raggiunge l'inizio della ciclabile proprio sotto la ferrovia per Udine.

Si prosegue lungo il Sile fino a una passerella in legno che da qualche anno è stata vietata al transito in bici(*), il ciclista deve smontare e condurre la bici a spinta. La passerella attraversa il suggestivo Cimitero dei Burci.

Dopo la passerella si arriva al paese di Casier con terrazza panoramica sul fiume, e si continua fino al paese di Lughignano; qui nel 2015 è stato inaugurato un nuovo tratto che corre lungo il Sile, salvo una breve deviazione attorno alla villa Corner Gabbianelli che affaccia direttamente sul Sile.

Arrivati a Casale sul Sile si lascia la strada alzaia e si seguono le indicazioni della München-Venezia fino a passare il Sile su una passerella accanto al ponte stradale; si prosegue poi sulla riva sinistra del fiume, passando presso una grande fornace fino al paese di Musestre dove si trova un ponte sul Sile e si arriva a Quarto d'Altino.

A Quarto d'Altino si può riprendere l'alzaia del Sile fino a Portegrandi sulla laguna oppure proseguire per Venezia; molti i percorsi possibili, la traccia nella mappa qui sotto e nella pagina con tabella di marcia, passa per zone poco abitate fino a passare presso l'aeroporto per poi arrivare al ponte translagunare per Venezia.

X Attenzione! A inizio 2016 la passerella, ormai gravemente deteriorata, è stata demolita e un cartellone ne annuncia il rifacimento per il 30 maggio 2016; a inizio aprile non si vedono più tracce della vecchia passerella ma nemmeno della nuova. Non resta che sperare che il termine del 30 maggio sia rispettato e che la nuova passerella consenta nuovamente il passaggio ai ciclisti. Fino allora il ciclista deve seguire la deviazione su strade locali abbastanza trafficate fino a raggiungere il centro di Casier.

Ultima visita il 2016:08:13


Collegamenti