La dittatura dell'automobile - I dieci peccati capitali dell'automobile
Buoni e cattivi
L'invenzione dell'auto privata è una delle grandi sciagure abbattutesi sul genere umano
E.J.Mishan - Evaluation of Life and Limb: a theoretical approach - London 1971.

La proliferazione cancerosa di auto e moto è solo il segno più visibile di uno stile di vita basato sullo spreco gratuito di risorse e sulla moltiplicazione dei falsi bisogni.
Come cambiare questa situazione? Ognuno di noi può contribuire semplicemente modificando il proprio stile di vita.

In materia di comportamenti e stili di vita, ho provato a individuare i buoni e i cattivi o per usare un termine oggi popolare buone pratiche e cattive pratiche.

 Buone praticheCattive pratiche
Muoversi

Mezzi pubblici, bicicletta

I mezzi pubblici sono risorse condivise; la bici è risorsa privata ma a consumo zero di combustibile e ad ingombro minimo.

Veicoli a motore privati: auto, moto ...

Sono risorse private che sprecano energia, occupano spazio, inquinano e restano inutilizzate per la maggior parte del tempo.
Trasportare

Spostare l'informazione invece della materia

Telecomunicazioni, Internet: home banking, e-learning.

Spostare la materia per spostare informazione

Usando mezzi a motore ...
Comprare

Portare la merce dal cliente

Vendita on line (e-commerce) a domicilio, negozi e supermercati locali (nel quartiere, nei centri urbani). Il cliente riceve la merce direttamente a casa oppure se ne allontana poco.

Portare il cliente dalla merce

Grandi centri commerciali con grandi parcheggi, lontani dal cliente che è costretto a spostamenti più o meno lunghi.
Sono tra i principali responsabili del moltiplicarsi del traffico motoristico. Scatta il circolo infernale: le auto facilitano la nascita di questi centri e questi centri diventano uno dei pretesti per giustificare la presunta necessità di avere un'auto!
Consumare

Riciclo, compostaggio

Consumando si producono rifiuti in quantità sempre maggiore e difficile da smaltire. Buona pratica ridurre l'usa e butta, riutilizzare il più possibile, sacche della spesa, contenitori ecc.ecc. E se c'è la possibilità (terrazza o giardino) fare compostaggio con i rifiuti alimentari.

Usa e butta

Si usano senza alcun limite i prodotti buttandoli via poco dopo averli acquistati; abiti, telefonini, computer e veicoli; c'è la smania di avere sempre tutto nuovo e quindi di buttare via oggetti ancora utilizzabili, ma passati di moda o superati da nuovi modelli.
Andare in vacanze

Alberghi, campeggi


Si usano risorse condivise, senza crearne di nuove. Si è liberi di andare ogni volta in vacanza in un posto diverso.

Seconde case

Si usano risorse riservate che restano inutilizzate per gran parte dell'anno. Si è condannati ad andare in vacanza sempre o quasi sempre nello stesso posto. E la prolificazione delle seconde case è tra i principali fattori della devastazione del paesaggio e della moltiplicazione del traffico motoristico.

Delenda automobile
... e quindi si conclude che la vera soluzione sta nell'abolire completamente le automobili.
Valido HTML 4.01!