Il Veneto in biciVille venete
Villa Erizzo Belvedere a Mirano (VE)
  Villa Morosini-25 aprile - Villa Tiepolo - Villa Simion - Villa Seriman - Villa Gradenigo Flag

Galleria fotografica
Galleria immagini, doppio clic per vedere l`immagine originale
Mappa villa e dintorni

Mirano, alt. 15 m s.l.m. Stazione FS a Mira/Mirano circa 4 km a sud sulla linea Venezia-Padova. Dalla stazione a Mirano si può seguire la strada sulla sinistra del canale di Taglio, molto tranquilla e a tratti riservata a ciclisti e pedoni. La villa si trova al centro della città all'interno del parco pubblico "Villa Belvedere" con ingresso da via Belvedere. È inserita nell'itinerario Miranese-Brenta.


Questa villa è nota soprattutto per il parco che è stato menzionato tra i 10 più belli d'Italia nel 2010. Parco che è oggi di proprietà comunale ed è stato unificato con quello della adiacente villa Morosini-XXV aprile. Parco e villa hanno finito per prendere il nome dalla ottocentesca torre del Belvedere, di stile neogotico, sulla collinetta di fronte alla villa.

La villa fu costruita nel Seicento per conto della famiglia veneziana degli Erizzo presso i laghetti formati dal torrente Musone, dove funzionavano diversi mulini. L'edificio ha un aspetto semplice e sobrio con un piano terra e due piani. Unico elemento distintivo il balcone al piano nobile con tre finestre contornate di pietra d'Istria.

Un porticato collega la villa alla barchessa che oggi ospita il teatro della città di Mirano. Un ponticello dietro la barchessa collega le due parti del parco e permette di raggiungere la villa Morosini-XXV aprile.

La villa è oggi di proprietà del comune e ne ospita alcuni uffici, oltre al già ricordato teatro nella barchessa. Il parco è aperto al pubblico.


Ultima visita il 2012-03-31


Collegamenti sul web
Riferimenti
Bibliografia
X Foto ad alta risoluzione: fare doppio clic per vedere la foto alle dimensioni originali.