Il Veneto in biciVille venete
Villa Albrizzi a Preganziol (TV)
  Villa Condulmer - Villa Corner - Villa Duodo-Zoppolato - Villa Giustinian - Barchesse di villa Badoer Flag

Galleria fotografica
Galleria immagini, doppio clic per vedere l`immagine originale
Mappa villa e dintorni

Preganziol (TV) 5 m s.l.m. (stazione ferroviaria a Preganziol). La Villa sorge sul lato orientale del Terraglio.


La villa deve il suo nome ad Isabella Teotochi Albrizzi che vi abitò a fine Settecento e che vi ospitò un salotto letterario tanto da guadagnarsi il nome di Madame Stael italiana. Tra i suoi ospiti erano Ippolito Pindemonte, Ugo Foscolo, lord Byron, Antonio Canova.

La villa ha la classica facciata di tante ville venete, soprastata da un timpano con tre statue con balconate al piano nobile e al secondo. Notevole il parco e soprattutto le due barchesse che la affiancano verso sud e verso nord, progettate dall'architetto Andrea Pagnossin.

La villa non è aperta al pubblico.


Ultima visita il 2012-04-01


Collegamenti sul web
Riferimenti
Bibliografia
X Foto ad alta risoluzione: fare doppio clic per vedere la foto alle dimensioni originali.