Itinerari in biciMappaIn bici in Veneto
Valsugana: Pergine-Valstagna
Mappa, altimetria, tabella di marcia - 69 km - Flag

Galleria immagini
Galleria immagini
Planimetria
Cartello ciclopista

Questo percorso ricalca in buona parte quello, da me pubblicato nel 2008, da Levico a Bassano. La principale novità del 2014 è l'apertura di un nuovo tratto tra Ospedaletto e Tezze asfaltato e sempre lungo il Brenta che sostituisce quello su strada locale indicato. Un bel passo avanti verso un percorso 100% ciclabile Trento-Bassano. Quello che manca del tutto è un percorso accettabilmente ciclabile da Pergine a Trento, esiste un progetto che però è stato rimandato sine die per mancanza di fondi (e di volontà politica sopra tutto).


Partenza dalla stazione di Pergine; si può uscire dalla parte principale e prendere verso destra la ciclabile sul lato opposto della strada; la traccia GPS indica un possibile percorso su strade locali verso il lago di Caldonazzo. È anche possibile uscire dal lato opposto della stazione e seguire la stradina verso sinistra tornando presto sull'itinerario GPS.

Per stradine locali si arriva a un sottopassaggio che segna l'inizio della ciclabile vera e propria. Subito dopo inizia il tratto lungo il lago, in parte su ciclabile riservata lungo il lago, in parte su strade locali. Dal lago ci allontaniamo correndo in una vasta area coltivata a meleto.

Usciti dai meleti si attraversa la strada per Levico e inizia un lungo tratto quasi tutto su ciclabile riservata fino a Borgo Valsugana. Qui si attraversa il centro del paese e si corre ancora lungo il Brenta fino a uscire dal paese all'altezza della stazione di Borgo Valsugana Est.

Dopo Borgo la ciclabile corre quasi sempre lungo il Brenta con qualche ponticello ciclabile su torrenti affluenti del Brenta. A Ospedaletto si prosegue sul nuovo tratto (2014) che corre in leggera discesa lungo il fiume fino a Tezze, dove la ciclabile finisce davanti a un ponte metallico; attraversatolo si torna su strada locale non riservata; il traffico è ridotto ma la strada è stretta e occorre un po' di attenzione.

Dopo il bivio per Primolano c'è ancora un tratto di ciclabile che corre in una stretta gola fino a Enego dove la ciclabile finisce definitivamente all'altezza di un ponte sul Brenta. Si prosegue sulla strada sulla destra del Brenta che è relativamente tranquilla; si può proseguire fino a Bassano del Grappa (gli ultimi km possono essere molto trafficati), oppure si può chiudere il percorso in una delle stazioni ferroviarie al di là del fiume: Cismon del Grappa, San Marino, Carpanè Valstagna. La traccia GPS mostra il percorso fino a quest'ultima.

Naturalmente si può percorrere l'itinerario nel verso opposto, con tempi maggiori essendo tutto in leggera salita. I tempi di percorrenza in entrambi i versi possono essere calcolati in questa pagina con tabella di marcia, mappa, altimetria.


Ultima visita il 2014:07:19


Collegamenti