Il Veneto in biciVille venete
Villa Rezzonico a Bassano del Grappa (VI)
  Villa Angarano - Villa Negri Piovene - Villa Di Rovero - Villa Contarini degli Armeni - Villa Piovene Flag

Galleria fotografica
Galleria immagini
Mappa villa e dintorni

Bassano del Grappa (Vicenza) via Ca' Rezzonico, alt. 120 m s.l.m.(staz. ferroviaria a Bassano del Grappa, circa 1 km a nord.).


Questa villa fu costruita alla fine del Seicento per conto di Giambattista Rezzonico; la famiglia fu iscritta al patriziato veneziano nel 1687. Carlo Rezzonico fu eletto papa nel 1758 con il nome di Clemente XIII. Il nome dell'architetto è ignoto, si sono fatti i nomi di Baldassarre Longhena e di Giorgio Massari; le barchesse sono di Antonio Gaidon, bassanese.

Il corpo centrale è un blocco molto semplice con quattro torrette agli angoli. Ai lati due barchesse aggiunte nel Settecento in stile neopalladiano; la barchessa sud serviva da foresteria, quella nord da edificio rustico. Purtroppo oggi il terreno della villa è tagliato da una strada molto trafficata la SS 47 che la divide dal muro di cinta e dal vecchio portale di ingresso.

La villa è oggi proprietà di Luigi Borella, di qui il nome di villa Rezzonico Borella; visitabile il parco e su prenotazione l'interno.


Ultima visita il 2014-09-07


Collegamenti sul web
Riferimenti
Bibliografia
X Foto ad alta risoluzione: fare clic per vedere la foto alle dimensioni originali.